Santa Chiara d’Assisi

  • Santa-Chiara-Assisi-DipintoSanta-Chiara-Assisi-Dipinto
  • Santa-Chiara-AssisiSanta-Chiara-Assisi

Categoria Eccellenza: Santi

Descrizione
Descrizione
Informazioni
Foto
Mappa
Recensioni
  • Santa Chiara è fondatrice dell’ordine delle Monache Clarisse, secondo ordine francescano, votato alla povertà e alla clausura e protettrice della televisione e delle telecomunicazioni.

    Assisi ha dedicato alla Santa la Basilica di Santa Chiara, una delle chiese più famose dell’Umbria, in cui ogni 11 agosto si celebra la Santa di Assisi.

    Nata ad Assisi il 16 luglio 1194, figlia del nobile Favarone di Offreduccio degli Scifi e di Ortolana, Chiara divenne discepola di Francesco e ne seguì l’esempio e gli insegnamenti. Fuggì dalla sua casa giovanissima per unirsi al gruppo dei seguaci del Poverello, presto fu raggiunta dalla sorella Agnese, dalla madre e da tante altre donne con le quali fondò a San Damiano il convento di clausura delle Povere Dame, le Clarisse.

    Chiara visse per tutta la vita a San Damiano, circondata da un’aura di santità, a lei si rivolgeva Francesco per aiuto e consiglio. Morì l’11 agosto 1253 ad Assisi, due anni dopo Papa Alessandro IV la proclamò Santa.

  •  Indirizzo: Assisi - Assisi -  Umbria 

    Anagrafica: Assisi, 1193 circa – Assisi, 11 agosto 1253
    Patrono/a: della televisione
    Protettore/rice: della televisione e delle telecomunicazioni
    Ricorrenza: 0808/1111
  • Nessun contenuto

    Spiacenti, in questo momento non c'è nessun contenuto in questa categoria.

    Google Map Not Loaded

    Sorry, unable to load Google Maps API.

  • Lascia una Recensione

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Vota questo Eccellenza (complessivo):
    • icona voto
    • icona voto
    • icona voto
    • icona voto
    • icona voto