Mercato delle Gaite 2017

  • il-mercato-delle-gaiteil-mercato-delle-gaite

Categoria Evento: Mercati

Descrizione
Descrizione
Foto
Mappa
Recensioni
  •  

    Il Mercato delle Gaite è una delle più belle rievocazioni medievali che si tengono in Umbria:
    La manifestazione, che vuole far rivivere con grande attinenza storica e dovizia di particolari, la vita quotidiana degli abitanti di Bevagna nel periodo compreso tra il 1250 e 1350, si ispira all’antica divisione della cittadina in quattro quartieri denominati Gaite, su cui si basava l’organizzazione amministrativa della città in epoca medievale.
    Per dieci giorni Bevagna fa un tuffo nel passato.
    Le botteghe dei mestieri medievali riaprono i loro battenti e riprendono le attività secondo le antiche tecniche di lavorazione e di produzione; le Gaite scelgono autonomamente i mestieri da riproporre, sempre, però, con grande aderenza alle fonti storiche relative sia alla realtà economica della Bevagna medievale, sia alla fedele riproduzione delle tecniche e degli strumenti di produzione.
    La Gaita di San Giorgio propone la lavorazione del ferro, la zecca e la liuteria; la Gaita di San Giovanni la lavorazione della carta e del vetro; la Gaita di San Pietro la preparazione del pane, laboratori di distilleria, di erboristeria e di lavorazione della cera; la Gaita di Santa Maria la lavorazione della canapa e la produzione di tele e di cordami, la lavorazione della lana, in tutte le sue fasi, dalla tosatura, alla scardazzatura, alla filatura.
    Le strade si popolano di abitanti che in abiti d’epoca rivivono la quotidianità dei loro avi e, proprio come un tempo, le gaite rivaleggiano tra loro.
    Lo spirito di competizione è alla base della manifestazione e si concretizza nella partecipazione a quattro gare: gara del mercato, gara dei mestieri, gara gastronomica, gara sportiva di tiro con l’arco.
    L’ultimo giorno della manifestazione si decreta il vincitore che riceve in dono il Palio della Vittoria.
    La kermesse vive il suo momento più significativo nei giorni del mercato, che si sviluppa all’interno dei quartieri, ogni Gaita ha saputo dare al proprio mercato una fisionomia autonoma e caratterizzante, le vie si popolano di banchi e si animano del rumore delle botteghe nelle quali il visitatore può trovare stoffe, oggetti in cuoio, vimini, cordami, carta, ferro battuto, rame candele lavorate a mano ed ancora formaggio, pesce, pane appena sfornato e focacce.
    Altri appuntamenti importanti durante le giornate della festa sono: la cerimonia di apertura del “Mercato delle Gaite”, durante la quale tutto il paese si ritrova in piazza; la gara di tiro con l’arco, che si svolge sempre in piazza; le taverne dove si ha la possibilità di gustare cibi tratti da antichi ricettari e godere di sapori insoliti e per lo più dimenticati; conferenze su temi inerenti, non solo la cultura e la religiosità medievale, ma anche la musica, la danza e il teatro.

    Anche nell’ edizione di quest’anno non mancheranno musica, giocolieri itineranti e concerti di noti gruppi di musica medievale, spettacoli di falconeria, giochi di fuoco, marionette medievali e canto gregoriano.

    Eventi 

    Banchetto medievale o Convito Medievale, intitolato “Medioevo d’amor” nella splendida cornice di Piazza Silvestri, organizzato dalla “Magnifica Gaita de Sancta Maria”, il 10 Giugno, dalle ore 20:30 alle ore 23:55, che “ve imbandisce una cena chon gli antichi mangiari et chon musiche et danze. Per racontar d’ Amor”

    Lista cibaria: I Servizio: Fructa fresca et chiarea; II Servizio: Menestra de lenti e farro – Gnocchi de cascio fresco;

    III Servizio: Manza e agliata – Fava franta; IV Servizio: Frustello – Mostaccioli – Chiarea – Sherbeth.

    Durante la serata si racconterà di amori fantastici (Lady Hawke), di amor “ cortese” (i trovatori, guerrieri e poeti), di amori intensi e tragici (Paolo e Francesca, Tristano e Isotta, Abelardo ed Eloisa), di amore, cibo e sesso

    Notte romantica in stile medievale in collaborazione con i Borghi più belli d’Italia.

    Programma

    16 Giugno
    “E sia festa, sia festa grande” Cerimonia d’apertura
    18 Giugno
    “Disfida nazionale” di tiro con l’arco storico, gara itinerante per le vie del paese.
    Le arti delle Gaite in mostra
    19 – 20 Giugno
    Ars Guaitarum
    Convivio dei giullari
    Manipura fire
    Folet d’la Marga
    21 – 22 Giugno
    Coquina Guaitarum
    Notte della musica romantica medievale: concerto Amour, ma douce dame: ars amatoria e amor cortese
    23 Giugno
    Amor mi fa cantar: danze, madrigali e ballate del ‘300
    24 Giugno
    I mercati delle Gaite in mostra
    Notte romantica medievale
    25 Giugno
    I mercati delle gaite in mostra
    Mercatores guaitarum
    – Passaggio della giuria.
    – Assegnazione del palio, al termine della competizione di tiro con l’arco
    – Apertura delle buste con i vari punteggi assegnati dalla giura alle altre gare.
    “E sia festa, sia festa grande” Cerimonia di chiusura del Mercato delle gaite 2017
    Dal 16 al 25 Giugno tutte le sere:
    – taverne aperte dalle ore 20:00 ( 17, 18, 24 e 25 Giugno aperte anche a pranzo)
    – locande aperte dalle ore 19:00
    Dal 16 al 24 Giugno sarà possibile visitare le Botteghe dei Mestieri Medievali con il seguente orario:
    16 – 24 Giugno ore 20:45 – 23:30. Tutti i sabati saranno aperte dalle 17:00 alle 19:00 e dalle 20:45 alle 23:30.
    Domenica 18 Giugno apertura dalle ore 10:30 alle ore 13:00, dalle 17:00 alle 19:00 e dalle 20:45 alle 23:30

    Durante la kermesse sono previsti: mostre (“Sguardi dal Medioevo” e una di strumenti musicali medievali); uno spazio dedicato a film di argomento medievale; visite guidate; trekking a cura dell’Associazione Mercato delle Gaite.

  • Nessun contenuto

    Spiacenti, in questo momento non c'è nessun contenuto in questa categoria.

    Google Map Not Loaded

    Sorry, unable to load Google Maps API.

  • Lascia una Recensione

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Vota questo Evento (complessivo):
    • icona voto
    • icona voto
    • icona voto
    • icona voto
    • icona voto